Pasta al Pesto di Cavolo Nero

Pasta integrale di farro bio qb + Cavolo nero 300 gr + un pugno tra pinoli, mandorle, noci + capperi (se graditi) + pepe in polvere + acciughe (se gradite) + 1 spicchio di aglio+ un cucchiaino colmo di curry + Olio

Cuoci il cavolo al vapore, poi, quando freddo, strizzalo bene e mettilo nel robot.

Quindi condire la pasta quando cotta.

Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento

Fiammiferi di carote al miele (forno)

Carote qb tagliate a fiammifero + erbette varie tritate (salvia, rosmarino, prezzemolo…) + miele da sciogliere in 2-3 cucchiai di acqua bollente, curry, semi di chia, 3 spicchi grandi a metà, appoggiati sopra alle carote.

Al forno per 15-20 minuti ( dipende se li vuoi più croccanti).

Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento

Vellutata di cavolo nero

  • patata
  • cavolo nero (qb)
  • cipolla
  • aglio
  • curry
  • sale
  • olio
  • semi di sesamo
  • peperoncino

Soffriggere insieme cipolla, aglio, e la patata tagliata a pezzetti piccoli.

(La quantità dipende ovviamente dal numero di persone: 1 patata ogni 200 gr di cavolo nero).

Aggiungere la dimensione di 2 tazzine da caffè (come misura) di brodo vegetale o acqua.

Quindi tagliare a pezzi il cavolo nero, togliere la parte più dura del gambo. Lasciare a crudo un pugno di cavolo tagliato da una parte, e far saltare in padella la restante parte insieme al soffritto per 20/25 minuti con il coperchio.

Aggiungere il peperoncino qb, il curry. e il sale se occorre.

Quindi frullare il tutto mettendo un po’ di olio a crudo, fino a farlo diventare una densa crema.

Prima di servire posare su ogni piatto alcune foglie tritate ma crude del cavolo nero e una spruzzata di sesamo in ogni piatto.

Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento

Polpette di cavolo nero e legumi (senza uova)

  • foglie di cavolo nero
  • stesso peso di ceci già cotti (o se è rimasto un piatto di zuppa di legumi dal giono prima)
  • 1 limone spremuto
  • buccia di limone grattugiata
  • olive
  • olio di oliva
  • farina di mais (polenta precotta)

Dopo aver tolto la parte del gambo più duro delle foglie del cavolo nero, e averle (ovviamente) lavate, buttare le foglie in acqua bollente salata per 10 minuti scarsi.
Quindi tirare fuori le foglie e, una volta fredde, strizzarle bene.

Prendere i ceci o il residuo della zuppa di legumi, se avanzata, anche questa ben strizzata.

Mettere in un frullatore, aggiungendo il succo del limone, la bucccia grattugiata del limone e il curry a piacimento (a scelta anche un po’ di cumino).

Togliere dal frullatore e porre nell’impasto anche le olive snocciolate e spezzettate.

Rendere l’impasto a polpette e, dopo averlo fatto riposare una decina di minuti, passarlo nella farina di polenta precotta, quindi dorare in poco olio in padella, come si fa generalmente con le polpette.

Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento

Pane senza glutine

Ingredienti:

  • 150gr farina di riso
  • 150gr farina di ceci
  • 100gr circa di fecola di patate
  • 3 cucchiai di amido di tapioca
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • Un pizzico di sale
  • Più acqua
  • e il gel da semi di lino che vanno fatti bollire

Lavorare come il pane e poi in forno.

Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento

Torta di carote

Ingredienti:

    2 cucchiai di semi di lino macinati
    1/3 di tazza d'acqua
    1 tazza di latte di mandorle non zuccherato
    1/4 di tazza di olio di cocco raffinato fuso
    3/4 tazza di zucchero di cocco
    1 cucchiaino di vaniglia in polvere o estratto di vaniglia senza alcool
    1 1/4 tazza di farina d'avena senza glutine
    3/4 di tazza di farina di riso integrale
    1/3 di tazza di noci tritate finemente, più per servire
    1 cucchiaino di lievito in polvere
    1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
    2 cucchiaini di cannella in polvere
    1/4 cucchiaino di zenzero macinato
    1/4 cucchiaino di cardamomo macinato
    1/4 cucchiaino di chiodi di garofano macinati
    2 tazze di carote grattugiate
    1/3 di tazza di uvetta

Glassa di anacardi (opzionale):

1 tazza di anacardi crudi, messi a bagno per almeno 2 ore in acqua
3 cucchiai di zucchero d'acero
1/4 tazza di latte di cocco
1 1/2 cucchiaio di succo di limone

Indicazioni:

Preriscalda il forno a 180C. Foderare una teglia da forno con carta da forno antiaderente. In una ciotola di medie dimensioni, sbatti insieme i semi di lino macinati e l’acqua. Metti da parte per 5 minuti.

Aggiungi il latte di mandorle, l’olio di cocco, lo zucchero di cocco e la vaniglia nella ciotola. Sbatti fino ad ottenere un composto uniforme. In un’altra ciotola, aggiungi la farina d’avena, la farina di riso integrale, le noci tritate, il lievito, il bicarbonato di sodio, la cannella, lo zenzero macinato, il cardamomo macinato e i chiodi di garofano macinati. Sbatti fino ad ottenere un composto uniforme.

Aggiungere gli ingredienti secchi al bagnato, mescolando fino ad ottenere una pastella uniforme. Incorporare le carote grattugiate e l’uvetta fino a quando non si saranno amalgamati uniformemente. Versare la pastella nella teglia da forno preparata e cuocere per 40-45 minuti fino a quando non sarà dorata in superficie e uno stuzzicadenti inserito non sarà pulito. Lasciar raffreddare per 5 minuti nella padella, quindi rimuovere e raffreddare completamente su una griglia.

Per preparare la glassa agli anacardi, unisci gli anacardi inzuppati, lo zucchero d’acero, il latte di cocco e il succo di limone in un frullatore fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungere un po ‘d’acqua se necessario per frullare. Mettete in frigorifero fino al momento del bisogno.

Quando la torta si è raffreddata, distribuire uniformemente la glassa sulla torta e porre alcuni pezzi di noce a decorare. Tagliare a quadratini e servire subito.

(Fonte Medical Medium) Usa questo codice sconto SC19PN2358 per risparmiare il 10% sul tuo libro Medical medium sul Giardino dei Libri.

Commenti di Medical Medium: Le carote sono una rapida fonte di glucosio per il fegato apportando minerali e vitamine. Lo zenzero aiuta a calmare gli spasmi nel fegato e regolare il calore del fegato. Il cardamomo aumenta la produzione di bile e riporta la vita e il calore benefico e non tossico ai fegati stagnanti e pigri.

Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento

Insalata di Mango

Ingredienti:

  • 2-3 pomodori di media grandezza, tritati grossolanamente
  • 2 tazze di mango a dadini
  • 1 o 2 cipolle verdi, tritate
  • 3-4 tazze di verdure a foglia verde (come spinaci, lattuga o verdura a foglia verde)
  • Da 1 a 3 ravanelli, tagliati a fettine sottili
  • 1/2 tazza di cavolfiore tritato (meglio se crudo)

PER LA CONDIMENTO

Fonte Medical Medium Usa questo codice sconto SC19PN2358 per risparmiare il 10% sul tuo libro Medical medium sul Giardino dei Libri.

Commenti di Medical Medium:

Il mango ha un composto fitochimico unico che aiuta il sistema immunitario del fegato a distruggere le sacche di batteri che creano ascessi epatici. Aiuta anche a prevenire l’invecchiamento del fegato e la morte delle cellule, migliorando la produzione di bile.

I pomodori contengono licopene, un nutriente amato che il fegato ammira: il fegato lo usa per proteggersi dai danni cellulari, inoltre il licopene aiuta il fegato a disintossicare i globuli rossi in modo sicuro, fluido ed efficiente.

La natura pungente dei ravanelli deriva da un insieme di composti chimici, molti dei quali sconosciuti, che agiscono come disinfettanti per il fegato, bloccando l’infezione da patogeni e potenziando il sistema immunitario personalizzato del fegato aumentando la capacità dei suoi globuli bianchi di combattere e distruggere invasori.


Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento

Biscotti al sesamo

Ingredienti:
1/2 tazza di tahin a temperatura ambiente
1/4 tazza di sciroppo d'acero
2 cucchiai di zucchero di cocco
1/4 cucchiaino di cremor tartaro in polvere
2 cucchiai di farina d'avena senza glutine
1/2 tazza di farina di ceci , più se necessario
1/4 tazza di semi di sesamo , per il rivestimento

In una terrina, unisci il tahini, lo sciroppo d’acero e lo zucchero di cocco. Sbatti fino ad ottenere un composto uniforme.

In una ciotola separata, sbatti insieme il cremor tartaro, la farina d’avena e la farina di ceci.

Unire i due composti e mescolare fino ad ottenere un impasto compatto. Riponi in frigo per 10 minuti.

Metti i semi di sesamo in una piccola ciotola. Utilizza un cucchiaio per raccogliere l’impasto e formare delle palline, quindi passalo nei semi di sesamo. Posiziona le palline sulla teglia preparata e premi leggermente con il palmo della mano o utilizzando il fondo di un bicchiere.

Cuoci per 10-12 minuti, fino a doratura ai bordi. Lascia riposare per 5 minuti prima di mettere i biscotti su una griglia a raffreddare completamente.

È meglio conservare a temperatura ambiente in un contenitore ermetico.

(Fonte Medical Medium: Usa questo codice sconto SC19PN2358 per risparmiare il 10% sul tuo libro Medical medium sul Giardino dei Libri. )

Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento

FRULLATO DISINTOSSICANTE DA METALLI PESANTI

Oggi siamo tutti esposti a metalli pesanti tossici.  I metalli pesanti tossici possono causare o contribuire a innumerevoli problemi di salute.

Cosa occorre procurarsi

Mirtilli selvatici (surgelati del supermercato): estrae metalli pesanti dal tessuto cerebrale, guarendo e riparando eventuali lacune create dall’ossidazione quando i metalli pesanti vengono rimossi. I potenti antiossidanti dei mirtilli selvatici aiutano a ripristinare qualsiasi danno ossidativo lasciato dalla rimozione dei metalli pesanti.

Estratto di succo d’erba d’orzo in polvere: ha la capacità di estrarre i metalli pesanti dalla milza, dal tratto intestinale, dal pancreas, dalla tiroide e dal sistema riproduttivo. L’estratto di succo di erba d’orzo prepara il mercurio per il completo assorbimento da parte della spirulina.

Spirulina: attira i metalli pesanti dal cervello, dal sistema nervoso centrale e dal fegato e assorbe i metalli pesanti estratti dall’estratto di succo d’erba d’orzo.

Coriandolo fresco: va in profondità in luoghi difficili da raggiungere, estraendo metalli provenuti dal passato.

Alga dulse dell’Atlantico: si lega a mercurio, piombo, alluminio, rame, cadmio e nichel. Il dulse dell’atlantico penetra nei punti profondi e nascosti del tubo digerente e dell’intestino, cercando il mercurio, legandosi ad esso e non rilasciandolo mai fino all’eliminazione dal corpo.

Ingredienti:

  • 2 tazze (circa 250g) di mirtilli selvatici congelati oppure 2 cucchiai di polvere di mirtillo selvatici Vimergy.com
  • 1 tazza di coriandolo fresco (l’estratto o il coriandolo secco danno meno benefici)
  • 1 cucchiaino di spirulina
  • 1 cucchiaino di estratto d’erba d’orzo in polvere
  • 1 cucchiaio di dulse dell’atlantico
  • 2 banane
  • 1 arancia, spremuta
  • 1 tazza di acqua – opzionale
  •  

Indicazioni:

Unite le banane, i mirtilli, il coriandolo, il succo di erba d’orzo in polvere, la spirulina e il dulse con il succo di un’arancia in un frullatore ad alta velocità e frullate fino a che sia liscio. Aggiungete fino a 1 tazza d’acqua se desiderate una consistenza più liquida.

(da Medical Medium) Usa questo codice sconto SC19PN2358 per risparmiare il 10% sul tuo libro Medical medium sul Giardino dei Libri.

Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento

Crackers di semi

Ingredienti: 80 gr di semi di girasole + 40 gr di semi di lino + 40 gr di semi di sesamo + 40 gr. di semi di zucca + un cucchiaino di semi di finocchio +1/2 cucchiaino di sale integrale + 130 g di farina di farro integrale + 120 gr di acqua + 80 ml di olio di oliva (volendo aggiungere altri semi a piacere, tipo semi di chia)

Mettere tutto in una ciotola e girare. Poi mettere tra due fogli di carta forno e, con il mattarello, stendere una sfoglia molto sottile.

In forno a 170° per 15 circa

Porre poi ad asciugare su una griglia. Quindi, quando freddo, spezzettare.

(Ricetta di Alessandra… e altri)

Pubblicato in Ricette sane | Lascia un commento