Vellutata di cavolo nero

  • patata
  • cavolo nero (qb)
  • cipolla
  • aglio
  • curry
  • sale
  • olio
  • semi di sesamo
  • peperoncino

Soffriggere insieme cipolla, aglio, e la patata tagliata a pezzetti piccoli.

(La quantità dipende ovviamente dal numero di persone: 1 patata ogni 200 gr di cavolo nero).

Aggiungere la dimensione di 2 tazzine da caffè (come misura) di brodo vegetale o acqua.

Quindi tagliare a pezzi il cavolo nero, togliere la parte più dura del gambo. Lasciare a crudo un pugno di cavolo tagliato da una parte, e far saltare in padella la restante parte insieme al soffritto per 20/25 minuti con il coperchio.

Aggiungere il peperoncino qb, il curry. e il sale se occorre.

Quindi frullare il tutto mettendo un po’ di olio a crudo, fino a farlo diventare una densa crema.

Prima di servire posare su ogni piatto alcune foglie tritate ma crude del cavolo nero e una spruzzata di sesamo in ogni piatto.

Questa voce è stata pubblicata in Ricette sane. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...