Ricetta base per cottura del miglio

miglioIl miglio è senza glutine e ha molte proprietà, oltre ad essere alcalinizzante.

Non serve l’ammollo. Prima di essere cotto,  il miglio decorticato, in chicchi, va lavato molto bene con l’acqua fredda. Quindi va tostato in una padella, con il fondo bagnato appena di olio (tostare per qualche minuto), sempre girando (se tosta troppo, diventa amaro).

Quindi, nella stessa padella dove hai tostato il miglio, aggiungi dell’acqua bollente (il doppio del volume) e metti il sale. Quando bolle, abbassa la fiamma e fai cuocere 20 minuti. Togliere appena al dente (si scuoce facilmente) e lasciarlo gonfiare ancora, fuori dalla fiamma.

Inserisci la parola “miglio” nella parte “cerca” e troverai qualche ricetta per condirlo.

Questa voce è stata pubblicata in primi. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ricetta base per cottura del miglio

  1. Pingback: CROCCHETTE DI MIGLIO | Ricette "BLU"

  2. Pingback: Tortino di miglio con verdure (senza glutine) | Ricette "BLU"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...