Falafel al forno

falafel250 gr di ceci essiccati + pane grattugiato (o farina di mais totstata) + mezzo cucchiaino di cumino in polvere  + mezza cipolla  + 2 cucchiai di prezzemolo tritato  +  1 spicchio d’aglio +  olio di oliva + sale e pepe (facoltativo)

Mettere in ammollo i ceci essiccati per almeno 24 ore (molto importante questo tempo), avendo cura di cambiare l’acqua trascorse le prime 12 ore. Una volta ultimato l’ammollo, frullare i ceci senza cuocerli, insieme alla mezza cipolla tritata, al prezzemolo, al cumino, allo spicchio d’aglio, sale e pepe (facoltativo) e ad un filo di olio, fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciare riposare un’oretta in frigo.

Quindi con il composto formare le polpettine con le mani, passandoli nel pan grattato (o nella farina di mais tostata).

Cuocere in forno (o fritti, se volete… e potete :-))   su una carta forno per 25 minuti circa a 180 gradi (il colore dorato è il segnale che sono cotti al punto giusto).

Mangiare tiepidi o freddi, volendo, accompagnati da una salsa Thain

Questa voce è stata pubblicata in Ricette sane. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...